Disciplinari di produzione

KIWIFRUIT OF ITALY è consapevole dell'importanza di mantenere costanti nel tempo i migliori standard qualitativi di prodotto, per questo ha creato dei disciplinari di produzione molto rigidi, che definiscono ogni passaggio della filiera dal campo sino alla consegna.
Regole certe che, unite ad un costante controllo nella varie fasi di lavorazione del kiwi, garantiscono il raggiungimento di quell'eccellenza che è l'obiettivo ultimo dell’attività del consorzio.

Le quattro regole d’oro:

- raccolta dei frutti al raggiungimento del giusto grado di maturazione
- accurata selezione dei frutteti in base a grado zuccherino e al contenuto in sostanza secca
- commercializzazione dei frutti al raggiungimento dei parametri organolettici ottimali
- controllo indipendente del processo di condizionamento in base a standard di qualità comuni



leggi anche
Garanzia di qualità

Garanzia di qualità

Consapevole delle dinamiche competitive del mercato e delle preferenze dei consumatori, il consorzio definisce norme di qualità comuni minime per la produzione.

La storia del kiwi. Un lungo viaggio

La storia del kiwi. Un lungo viaggio

La storia del kiwi ha inizio in Cina, nella valle del fiume Yang-tse, dove cresce spontaneo. Il suo nome cinese era "yangtao" e alla corte dei grandi Khan divenne presto una moda.